L'afflusso massimo di persone in ogni Comune è il momento in cui la città o il paese celebrano il loro santo patrono. E come con clima caldo arriva più e meglio organizzato dal 23 giugno Sant Joan al 9 settembre, per finire con Verge de Gracia. I festeggiamenti, con la sua atmosfera di baldoria e allegria può portare ad alcuni in questa grande opportunità per accelerare lo spirito insulare normalmente riservato e discreto e andare con il tempo, mentre per gli altri tutte le turbolenze che comporta può essere scioccante.

           Festival di Minorca hanno, come in altre parti del territorio nazionale, un carattere spiccatamente locale; il ruolo principale è interpretato da cavalli, puro e di razza minorchina riconosciuto, gli animali che sono molto apprezzati dagli isolani.

 

 

           Durante le vacanze tradizioni variavano vengono miscelati: elementi rurali, cavalleresco e cittadini con uno spirito religioso, provenienti da origini pagane, ebrei e cristiani in particolare. Ciutadella, la capitale e la ricca tradizione antica, si apre la stagione delle vacanze con la Fiestas de Sant Joan, in molti luoghi noti per la sua grande ostentazione, 23 e 24 giugno, anno dopo anno. Dal momento che il fine settimana prima di questi giorni, contenuti entusiasmo della popolazione, straripa. Durante la notte delsábado, un montone, accuratamente pulito e decorato, è oggetto di numerose veglia

cittadini. Alle nove del giorno dopo, Domenica, il segnale arriva: è primo tocco; il caramillero (s fabioler), accompagnato da sua semplice melodia con i suoni monotoni di un tamburo, dà il primo tocco, aprendo il partito. L'ariete, naturalmente vivo, viene trasportato Homo des Be spalle, vestiti di pelli di pecora, a piedi nudi e braccia nude, contrassegnati con croci rosse; indossare una visiera sulla fronte, che è ricamato un Agnus Dei e simboleggia San Juan Bautista. Camminare tutti i giorni Ciutadella centro storico, accompagnato da un piccolo corteo trasversale dei diversi segmenti che compongono le vacanze. Ciutadella è stato in attesa di questo momento, e per le strade della città una popolazione eccitato e visitatori con grande anticipo è.

 

 

 

Jaleo menorca 

 

Il 23 giugno porta un corteo di oltre 100 piloti, Sa cavalcata, per incontrare, per quasi due giorni con poche pause, il centro, l'altezza degli eventi. I piloti fatte le Caragois (giri), e ancora una volta guidato per le vie del centro storico, sabbia convenientemente rivestito. Conduce anche il giorno dopo la festa di San Joan di mattina presto la prossima qualcada termina pomeriggio a Pla de Sant Joan è con i giochi equestri in cui è indicata la qualità dei piloti, la sorpresa e l'ammirazione del un sacco di persone che frequentano questo spettacolo.

         Le parti sia come Sant Joan come altri Comuni si concluderà con un grande spettacolo pirotecnico.

         Durante il resto dei festeggiamenti estivi stanno accadendo in altre città dell'isola, ognuno con le sue peculiarità, anche se l'origine va ricercata in questi casi, in antichi pellegrinaggi a cavallo, in onore del patrono locale, di solito si trova in cappelle limitrofe. In tutto il Jaleo è il punto principale, anche se mancano i tornei equestri Ciutadella. Naturalmente, per incoraggiare tutti questi partiti, accompagnati dalla tradizionale bevanda gin essere mescolato con limonata.

jaleo caixe

   Per partecipare ai festeggiamenti di una linea speciale di autobus per ogni parti ritengono, per tempi cliccare sul seguente link www.jaleobus.com

  

Feste Schedule

 

 

 

Municipio

Fecha

Fiesta

CIUTADELLA

23 Y 24 DE JUNIO

SANT JOAN

ES MERCADAL

14 Y 15 DE JULIO

SANT MARTI

FORNELLS

21 Y 22 DE JULIO

SANT ANTONI

ES CASTELL

24, 25 Y 26 JULIO

SANT JAUME

ES MIGJORN GRAN

28 Y 29 JULIO

SANT CRISTOFOL

LLUCMAÇANES

4 Y 5 DE AGOSTO

SANT GAIETÀ

ALAIOR

11 Y 12 AGOSTO

SANT LLORENÇ

SANT CLIMENT

18 Y 19 DE AGOSTO

SANT CLIMENT

FERRERIES

23, 24, 25 DE AGOSTO

SANT BARTOMEU

SANT LLUIS

25, 26 DE AGOSTO

SANT LLUIS

MAÓ

7, 8 Y 9 SEPTIEMBRE

VERGE DE GRACIA

TOP